Chi siamo

colli-orientali

Il progetto Gruppo Viticultori nasce dalla diretta volontà delle aziende vitivinicole di Corno di Rosazzo di creare una realtà in grado di promuovere al meglio un territorio ricco di storia, tradizione e cultura, abbracciando trasversalmente le caratteristiche di ricettività ed accoglienza che vi si possono trovare.

La peculiarità e la forza del progetto Gruppo Viticultori sono da ricercarsi in quelli che sono gli attori principali di questa iniziativa: aziende storicamente legate al mondo rurale che intendono impegnarsi per supportare, con le proprie competenze e la propria passione, un nuovo modo di fare turismo culturalenogastronomico. Il tutto, in una cornice unica nel suo genere come la splendida Villa Nachini Cabassi.

Colli Orientali: un progetto che nasce per valorizzare un territorio ricco di storia, tradizione e cultura.

News

apr 23

Schioppettino: Vitigno storico di Prepotto

Tra i vitigni autoctoni del Friuli Venezia Giulia troviamo lo Schioppettino (Ribolla Nera), le cui origini risalgono al lontano medioevo (i primi scritti in cui troviamo que... Leggi tutto

apr 22

L’azienda Scubla riceve il premio Tastvin AIS

L’azienda Scubla di Ipplis di Premariacco si aggiudica il rinomato premio Tastvin AIS con il suo Friuli Colli Orientali Bianco Pomedes 2018. L’associazione italiana sommelier... Leggi tutto

apr 20

Braide Alte 2018 classificato come migliore bianco d'Italia

Punta di diamante dell’azienda Livon, il Braide Alte 2018 si qualifica terzo tra i migliori bianchi d’Italia nella classifica 2021 redatta dalla nota rivista Gentleman Milan... Leggi tutto